domenica 7 luglio 2013

MUA Undress me too palette: review

Ciao ragazze,
oggi vi parlo di un brand inglese molto amato dalle varie beauty addicted italiane ovvero Makeup Academy, o MUA come lo chiamano in tante. In particolare vi parlo dell'ultima nata (o una delle ultime nate) tra le palettes del brand: la Undress me too che a me è stata inviata assieme ad altri prodotti del brand (QUI la recensione dei power pout) per provarla e parlarvene.




Leggendo alcune recensioni ho scoperto che è la copia perfetta (o quasi) della Naked2 di Urban Decay (come la undress me assomigliava moltissimo alla Naked). Anche qui sono 12 ombretti disposti su due file in cialdine tonde per un totale di 9,6 gr e una durata di 12 mesi. Come potete vedere loa confezione non è dotata di specchio e presenta un applicatore doppio a spugnetta.


Una delle cose che più mi piace di questa palette è il fatto che sul retro ci sia una mini legenda con i nomi degli ombretti e il relativo colore. Io adoro quando un prodotto di makeup ha un nome particolare.


Passando ai colori la palette è bene assortita sia per quanto riguarda le tonalità chiare e scure sia per quanto riguarda il finish e "l'abbinabilità" delle tinte tra loro.
Ci sono anche durate e stesure diverse. Alcuni hanno una pasta davvero buona, densa, quasi cremosa e si stendono bene e in maniera satura lasciando un colore visibile sulla palpera, omogeneo e ben sfumabile.
Il colore che scrive meno è lavish ed è anche uno dei pochi dal finish completamente matt, ma va bene come colore par la piega perchè nn è per niente carico e permette una discreta definizione se applicato a strati.


Gli altri due opachi sono naked che è il primo e va bene per illuminare e corrupt che è il nero e va bene per definire le ciglia. Ci sono comunque colori caldi che si avvicinano al rame e all'oro e colore più freddi simili al color canna di fucile e all'argento.


La resistenza è buona, ma comunque consiglio sempre un primer di base. Si levano con un latte detergente classico senza alcun tipo di problema e senza macchiare la palpebra. Non mi sembra di aver riscontrato particolari problemi di polverosità.


E' una buona alternativa alla Naked, ideale per tutte le età e per chi non ama avere ombretti troppo colorati e appariscenti, ma va bene anche per le sfumature e per trucchi sexy o eleganti.
Si trova sul sito MUA al prezzo di 4 sterline.

4 commenti:

  1. non ho mai provato questi prodotti..
    hai ragione, questi colori vanno sempre e sono adatti per i make up più eleganti
    baci

    RispondiElimina
  2. carino lo schema con i nomi!Se dovessi decidermi a prendere una palette con colori nude probabilmente cederei a questa qui :)

    RispondiElimina