mercoledì 22 maggio 2013

Paparlashes: le ciglia finte di carta!

Ciao ragazze,
molte di voi conosceranno già il soggetto del post di oggi, ovvero le paperlashes: le ciglia di carta.
Se siete andate al Cosmoprof avrete visto un sacco di persone con queste piccole meraviglie suglio occhi. Io le ho ricevute in una scatolina di cartone bellissima (che non vi ftografo perchè c'è l'indirzzo stampato sopra e non mi sembra il caso).




Le ciglia sono contenute in una scatola di cartone rosa e bianca con dei piccoli pois a rilievo e a contrasto.
Su uno dei lati è scritto il loro nome e al centro c'è la parte trasparente che ci mostra il prodotto.


Sul retro in dorato troviamo il sito e la relativa descrizone.


Mentre sulla scatola, sotto il cartoncino che regge le ciglia ci sono scritte le istruzioni d'uso superfacili.
Consigliano di provarle prima della lunghezza orignale e poi eventualmente tagliarle, Si possono fare anche piccoli pezzetti per creare tante accents. Si applicano come tutte le altre ciglia con la colla apposita.


La particolarità di queste ciglia è che oltre ad essere di carta sono tagliate in maniera particolare, nel mio caso come potete intuire sono formate da fiocchi e fiori. Anche i minimi dettagli sono perfetti, talmente tanto che non viene voglia di usarle per paura di rovinarle nonostante siano abbastanza resistenti.


Potete trovarle sul sito con svariate decorazioni, persino con i minumenti di Londra! Dateci un'occhiata :)

2 commenti:

  1. Le ho provate al Cosmo e acquistate, sono bellissime e molto originali e particolari!

    RispondiElimina